0 Condiviso 413 Visto

Lecce. Ancora disagi all’ex Inam, cittadini sempre più arrabbiati

LECCE – Disagi a non finire all’ufficio dell’ex Inam dell’Asl di Lecce, dove i cittadini si rivolgono per la scelta o la revoca del medico di famiglia, il rilascio della tessera sanitaria, le esenzioni anche di malati gravi ed oncologici.

Da giorni è attivo un solo sportello, questo martedì mattina poi l’amara sorpresa: chi si è recato all’ora di apertura prevista per le 8.30 ha dovuto attendere, esasperato, fino alle 11.30 prima che lo sportello entrasse in funzione.