0 Condiviso 325 Visto

Ama i camion e ogni mattina saluta gli operatori ecologici. Oggi per lui un regalo speciale

Ama i camion e ogni mattina, da quando non va a scuola, ha il tempo per affacciarsi alla finestra e ammirare gli operatori ecologici nel loro giro quotidiano a Lecce. Oramai conosce orari e tempi di permanenza ed è sempre pronto a salutare con la manina quando i lavoratori gli rivolgono lo sguardo. Uno scambio di sorrisi per dirsi, a distanza, ‘buongiorno’.
Oggi per il piccolo Cristian è stata una giornata speciale perchè gli operatori non solo lo hanno salutato, come sempre, ma gli hanno fatto dono di un regalo, un giocattolo: il camion della spazzatura. “Wow, mio figlio è ancora entusiasta di questo bellissimo pensiero, – racconta mamma Alessia – in questo periodo un po’ buio per tutti soprattutto per questi bambini rinchiusi in casa, voi (operatori) oggi avete strappato un sorriso a mio figlio e noi non possiamo fare altro che ringraziarvi pubblicamente per le persone che siete! Grazie da Cristian un bambino che oggi è ancora più felice!” Ed ecco che mamma Alessia lancia l’hashtag #Raccontiamolecosebelle