Acquaviva, la sagra della discordia

Condividi

Ci sono polemiche sull'esibizione di un cantante neomelodico alla sagra del canzone di cipolla di Acquaviva delle Fonti, nel barese. L'amministrazione ha sospeso il patrocinio gratuito in attesa che l'organizzazione decida di proiettare – prima del concerto - un videomessaggio contro la mafia

Nessun commento ancora

Lascia un commento