Acciaierie d’Italia: ‘Impedito accesso a chi voleva entrare’

“Tutti gli ingressi sono stati picchettati impedendo l’accesso in azienda a chi voleva entrare”. Quindi, i dati non sono significativi”. Lo riferiscono fonti vicine ad Acciaierie d’Italia in merito allo sciopero di 24 ore indetto dai sindacati. Secondo la Fim Cisl, nel primo turno “lo sciopero ha registrato un dato altissimo di aderenti, circa il 90 per cento fra diretti, appalti e indotto”.