0 Condiviso 216 Visto

Abolizione superticket, Fitto: “solo propaganda elettorale, misura prevista in finanziaria”

“La Puglia è la terza regione in Italia per incidenza del ticket sui farmaci”. Lo sostiene l’eurodeputato Raffaele Fitto replicando alla riduzione del super ticket da 10 euro a 50 centesimi preannunciata da Michele Emiliano. “Nulla dice sul fatto che invece è rimasto invariato il balzello sui farmaci (i pugliesi pagano 2 euro a confezione, 1 a ricetta)”. Sull’abolizione del superticket Fitto sottolinea : “dopo 9 anni dall’introduzione – durante i quali i pugliesi hanno dovuto pagare 10 euro in più per ricetta – la Regione, con ritardo, si adegua ad una decisione del Governo. La norma è inserita nella manovra finanziaria che ha previsto la totale abolizione dal primo settembre 2020. Molte altre Regioni italiane autonomamente da anni hanno deciso di non applicarlo o di fissarlo in maniera ridotta. Emiliano ha preferito coprire con il superticket altre spese, piuttosto che toglierlo”. La riduzione in Puglia a quanto pare non avrà effetto immediato, perché dovrà aspettare il via libera del Governo essendo la Regione Puglia ancora sotto Piano di Rientro.