A. Mittal, Patuanelli conferma: Stato nel capitale

Condividi

Investimento da un miliardo per il cantiere Taranto, elementi intoccabili come la produzione da 8 milioni di tonnellate per tutelare i livelli occupazionali e la presenza dello Stato nel capitale. Queste le rassicurazioni del governo ai sindacati dopo l'annuncio della cassa integrazione straordinaria per 3500 dipendenti Arcelor Mittal

Nessun commento ancora

Lascia un commento