0 Condiviso 859 Visto

Bari, “Abbattiamo il muro della Rossani”

BARI – Oltre una cinquantina di persone hanno partecipato alla protesta pacifica, con tanto di martello in cartone, per chiedere ancora una volta, l’abbattimento del muro della ex Caserma Rossani, in via Giulio Petroni a Bari. “Siamo alla vigilia dell’inaugurazione del parco e non abbiamo avuto ancora risposte dalla Soprintendenza sulla rimozione del muro perimetrale”, spiegano gli esponenti del comitato ‘Amici della Rossani’ che definiscono la struttura “il muro della vergogna”.

Alla base della richiesta, c’è una petizione con oltre 600 firme portata all’attenzione di Comune e Soprintendenza che da febbraio 2020 pare non abbia dato ancora una risposta. Il muro, secondo i manifestanti, “nasconde alla città la bellezza del nuovo parco che sta sorgendo che non merita di essere chiuso”. L’appello del comitato è: “Diamo respiro al parco”