Attraversa binari con sbarre chiuse, un  morto a Barletta

Un uomo di 69 anni è morto ieri pomeriggio travolto da un treno, all'altezza di un passaggio a livello, con le sbarre abbassate. È accaduto poco dopo le 15 a Barletta, in via Andria.

È accaduto poco dopo le 15 a Barletta, in via Andria. La vittima, stando a quanto riferito dai presenti, avrebbe incautamente attraversato i binari con le sbarre abbassate e con la sua bicicletta, senza rendersi contro dell'arrivo di un treno. Sono intervenuti gli agenti della Polfer.    Sei giorni fa, il 24 febbraio scorso, su quegli stessi binari una donna di 30 anni si è tolta la vita. Scalpore nei giorni successiva, aveva creato la circolazione sui social del video delle telecamere di sorveglianza che ritraevano la scena della donna mentre andava incontro al convoglio. Per questo motivo, nei giorni scorsi, nelle ore di punta, la polizia ha compiuto numerosi controlli. La circolazione dei treni, sospesa dalle 15.20, è ripresa a binario unico alternato. 

Scrivi commento

Commenti: 0