Molfetta: rubano un quintale di rame e creano blackout

MOLFETTA di Redazione AntennaSud

 

 

Aveva rubato una intera linea di conduzione, costituita ovviamente, di rame. Ad insospettire i militari della Guardia di Finanza un blackout anomalo avvenuto nella notte e che ha interessato aziende, abitazioni private e un distributore di carburante che insistono nella zona industriale di Molfetta.

 Le fiamme gialle hanno trovato alcuni cavi tranciati e, durante i controlli hanno notato la presenza sospetta di una auto, una Fiat Multipla, con tre persone a bordo. Due di loro, alla vista dei militari, sono fuggiti a piedi nei campi circostanti. Anche il conducente del mezzo ha cercato di fuggire, dopo essersi disfatto del carico, ma è stato raggiunto e bloccato. Giuseppe Del Vecchio, di 43 anni, nato a Bitonto e residente a Giovinazzo, è stato arrestato e messo ai domiciliari con le accuse di furto aggravato e ricettazione. 

Scrivi commento

Commenti: 0