Parcometri con bancomat anche a Bari, fine della corsa alle monetine

BARI di Maria Luisa Troisi

 

 

Finalmente la ricerca disperata di qualcuno che cambi banconote in spiccioli per poter parcheggiare è finita. Arrivano anche a Bari i parcometri per il pagamento elettronico della sosta. 

Le prime dieci macchinette 'adattate' per il pagamento tramite bancomat e carte di credito del parcheggio su strisce blu sono state installate nel quartiere murattiano, a cominciare da piazza Prefettura. Si tratta del primo passo del programma di smart mobility previsto nel capoluogo pugliese. La digitalizzazione del pagamento sarà estesa progressivamente a tutti i parcometri, che verranno anche dotati di touchscreen. Con buona pace delle monetine.