Viaggi per non udenti, Ulisse tra i migliori Ue

Condividi

Formare giovani accompagnatori sordi specializzati nella lingua dei segni internazionale per farli diventare guide turistiche che raccontino e facciano vivere la Puglia. Il progetto pugliese Ulisse è tra i finalisti del Premio europeo per l'innovazione sociale

Nessun commento ancora

Lascia un commento