Simeri-Brienza-Murano-Bollino-Piovanello, nomi pesanti per l’attacco del nuovo Bari

Condividi

E’ un Bari dall’attacco stellare quello che potrebbe concretizzarsi nei prossimi giorni. La risoluzione contrattuale di Simone Simeri con il Novara Calcio, l’avvicinamento a Franco Brienza, la trattativa già fatta con Mauro Bollino e quella in essere con Jacopo Murano darebbero ai biancorossi quattro calciatori da doppia cifra in serie C per affrontare il prossimo campionato di D. Simone Simeri da questa mattina è libero e potrebbe raggingere prestiissimo quelli che saranno i suoi nuovi compagni nel ritiro di Roma. 11 gol lo scorso anno con la Juve Stabia in terza serie, 21 con la Caratese nel massimo campionato dilettantistico due anni sono il biglietto da visita del 25enne napoletano, pronto ad entrare a suon ci gol nelle grazie dei tifosi biancorossi. Ciccio Brienza non ha bisogno di presentazioni, classe cristallina, esperienza da vendere e un rapporto consolidato con la città avrebbero spinto il club di De Laurentiis ad alzare la posta e il calciatore a fare un passo indietro rispetto alla richiesta iniziale per sposare la causa Bari, dove diventerebbe capitano e uomo simbolo per la campagna abbonamenti che sta per partire. Mauro Bollino, dopo tanti alti e bassi, ha raggiunto quota 10 reti con la Sicula Leonzio nella stagione passata e a Bari vuol continuare sulla scia intrapresa. Jacopo Murano ed Enrico Piovanello sono i nomi nuovi. Il primo si è messo in luce a Trapani lo scorso anni con 13 reti, dopo i 26 segnati a Savova l’anno prima, il secondo, attaccante esterno del Padova, può essere il classe 2000 che fa la differenza per il 4-3-3 di Cornacchini. Bari si prepara, il weekend potrebbe essere ricco di botti.

Nessun commento ancora

Lascia un commento