Cerca nel sito

Cronaca

3 dicembre 2013 - 16:07

Agguato al San Paolo di Bari: nel mirino il nipote di un pregiudicato

pistolaNuovo agguato nella tarda serata di ieri al quartiere San Paolo di Bari. Sconosciuti hanno sparato alcuni colpi di pistola ferendo alla caviglia sinistra Donato Sifanno, di 35 anni, nipote del pregiudicato del San Paolo, Giuseppe Mercante, noto con il soprannome “Pinuccio il drogato”. L’agguato è stato compiuto in via Don Gnocchi, dove il 22 novembre scorso vennero sparati alcuni colpi d’arma da fuoco ai quali seguì il ferimento in via Pescara, di Emanuele Cisternino, raggiunto da un proiettile al gluteo. Sifanno ha raggiunto da solo il pronto soccorso del policlinico. Ai carabinieri non è stato in grado di fornire elementi utili per chiarire il motivo dell’agguato e identificare gli autori.

Condividi:
  • Trasforma questo articolo in un PDF da stampare
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • MSN Reporter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • Reddit
  • del.icio.us
  • Technorati
  • Wikio IT
  • E-mail this story to a friend!






I Commenti sono chiusi