Monopoli, priorità prima punta ma si sogna Brienza

Condividi

A tener banco in casa Monopoli è ancora la questione prima punta. Alla vigilia dell’amichevole contro l’Episcopia alla squadra di Scienza mancano ancora due attaccanti, con la bocciatura di Agyemang e i soli Doudou, De Angelis e Berardi presenti in rosa. Il nome in poleposition è quello di Filippo Scardina, calciatore di oltre 1 metro e 80 che lo scorso anno ha messo a segno 6 reti con la maglia del Siracusa. Il giocatore, però, è di proprietà della Pro Vercelli, che come il Monopoli sarà impegnato nel campionato di serie C. Oltre a Scardina tiene banco anche il nome di Diop, senegalese scuola torino che ha disputato l’ultima stagione con la maglia del Bassano. Il sogno è Ciccio Brienza. Il giocatore, che sarà svincolato dopo la mancata iscrizone del Bari al campionato di serie B, ha per il momento declinato l’offerta, ma non è escluso che se ne possa riparlare in futuro. Più defilate la posizione di Raicevic, anch’egli libero dopo il fallimento dei biancorossi. Ancora in attesa Salvemini e Albadoro, prima c’è da definire la posizione della Ternana nella graduatoria dei ripescaggi per la B, posizione che ora vacilla dopo il ricorso vinto dal Novara. Monopoli-prima punta, un matrimonio che potrebbe consumarsi a breve.

Nessun commento ancora

Lascia un commento