Monopoli, per l’attacco c’è anche Turchetta

Condividi

Due giorni densi di appuntamenti e trattative, con un portiere e un difensore praticamente portati a casa e tanti colloqui imbastiti. Sono rientrati a Monopoli il patron Lopez, il ds Pelliccioni e il club manager De Carne, che all’hotel Michelangelo hanno continuato a trattare quelli che saranno i 4-5 innesti per il prossimo Monopoli. I due sogni sono Altinier e Turchetta. Per il primo, 35 anni, si potrebbero aprire le porte in caso di partenza di Genchi, corteggiato da Potenza e Taranto. Il secondo è un pallino del patron Lopez, che potrebbe fare un sacrificio per portarlo a Monopoli dopo l’anno in prestito a Caserta, condito da 7 reti in 33 presenze. Il discorso con il Lecce, che potrebbe riguardare anche Legittimo, si aprirà a giorni, quando verrà anche ufficializzato l’arrivo dall’inter, con cui si sono aperti altri canali interessanti, di Pissardo. Turchetta potrebbe essere la ciliegina sulla torta di un mercato che vedrà giungere a Monopoli anche il 21enne Gatti, lo scorso anno a Reggio Calabria ma di proprietà dell’Atalanta. Stesso percorso potrebbe fare Tiziano Tulissi, anche lui 21enne e di proprietà degli orobici. Nessun gol ma 5 assist per il calciatore bergamasco, che dopo alcune divergenze ha riaperto le porte per il suo approdo a Monopoli.

Nessun commento ancora

Lascia un commento