Monopoli, mini-rivoluzione in attacco: Sarao potrebbe partire

Condividi

Potrebbe esserci una mini rivoluzione nel reparto avanzato del Monopoli. Il sogno della società è far giungere in riva all’adriatico un giocatore da 15 gol a stagione, uno, tanto per intenderci, in grado di finalizzare la mole di palloni che arriva dal centrocampo, reparto che nell’ultimo anno ha fatto la differenza in positivo. La società non ostacolerebbe un’eventuale partenza di Giuseppe Genchi, richiesto con insistenza dal Potenza di mister Nicola Ragno e del direttore sportivo Vincenzo De Santis. La neopromossa società lucana tratta con l’entourage del calciatore, che avrebbe fatto intendere di gradire la piazza.

Discorso diverso per Manuel Sarao. Il calciatore, 29 anni e un altro di contratto in riva all’adriatico, avrebbe una richiesta proveniente dalla Pistoiese, ma il suo agente Giovanni Tateo ha smentito per adesso ogni trattativa. L’impressione è, però, che in caso di offerta importante, Sarao potrebbe chiedere alla società di andar via. Il Monopoli, nel frattempo, si guarda attorno, cercando di regalare alla tifoseria quell’attaccante in grado di farli urlare al gol almeno quindici volte a stagione.

Servizio a cura di Flavio Insalata
Tg Sport Antenna Sud - Ore 14.10 & 20.10

Nessun commento ancora

Lascia un commento