Monopoli, Marconi e Scardina le piste più accreditate per l’attacco

Condividi

Mentre si cerca di trovare l’accordo per la risoluzione contrattuale con il direttore sportivo Alfio Pelliccioni il Monopoli punta a chiudere un attaccante prima della partita di Tim Cup contro il Piacenza, in programma domenica 29 luglio alle ore 20.30 allo stadio Veneziani. Ieri è partita la prevendita dei biglietti, con agevolazioni per chi ha già sottoscritto l’abbonamento che potrà usufruire del 40% di sconto. Il Monopoli arriva alla sfida quasi al completo. Dal ritiro di Latronico giungono buone notizie. In infermeria c’è il solo Ferrara con Mercadante che è acciaccato ma proverà a recuperare per domenica. La squadra, nel frattempo saluterà la città lucana questa sera con il sindaco che riceverà la delegazione biancoverde capeggiata dal tecnico Scienza e dal club manager De Carne. Sul fronte mercato la società sembra stringere su due nomi il discorso attaccante: Marconi e Scardina sono le piste più calde, con il primo che piace moltissimo a Scienza e che avrebbe rifiutato la destinazione Catanzaro, ma che ha il Pisa alla finestra pronto ad inserirsi. Per Scardina c’è l’accordo con il giocatore e la Pro Vercelli. La situazione è in fase di stallo ma i prossimi giorni sembrerebbero quelli decisivi per la fumata bianca. Monopoli-bomber, un discorso pronto a decollare.

Nessun commento ancora

Lascia un commento