Mafia Gargano, svolta nell’omicidio di primavera 2017

Condividi

Tre anni di indagini con metodi tradizionali e senza alcuna collaborazione da parte dei testimoni per trovare il mandante dell’omicidio di primavera del 2017 a Monte Sant’Angelo ai danni di un esponente del clan Li Bergolis. Arrestati Due esponenti del clan Romito – Ricucci – Lombardi

Nessun commento ancora

Lascia un commento