Inchiesta acqua sporca, arrestati non rispondono

Condividi

Si sono avvalsi della facoltà di non rispondere i due indagati nell'inchiesta della Guardia di finanza su presunte gare d'appalto truccate per la fornitura di cloro industriale all'Aqp che ieri ha portato in carcere il titolare di una azienda di prodotti chimici e il suo responsabile di laboratorio

Nessun commento ancora

Lascia un commento