Foggia, controlli nei luoghi della movida

Condividi

“I giovani devono essere protetti e tutelati”: con queste parole il procuratore di Foggia, Vaccaro, annuncia provvedimenti e controlli nei luoghi della movida, dopo il pestaggio del 18enne di Lucera nel fine settimana. Nei prossimi giorni, un comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica.

Nessun commento ancora

Lascia un commento