Foggia, bimba in pericolo di vita trasportata d’urgenza a Pisa

Condividi

Un volo d'emergenza dalla base dell'Areonautica militare di Foggia fino a Pisa per poi raggiungere l'ospedale pediatrico "Meyer" di Firenze: è successo nella notte tra il 21 e il 22 gennaio quando una bambina di due anni in pericolo di vita, i suoi genitori ed una equipe medica sono saliti a bordo di un Falcon 50 per effettuare questo volo d'emergenza. La richiesta di supporto è pervenuta dalla prefettura di Foggia alla Sala situazioni di vertice del Comando della Squadra Aerea, la sala operativa dell'Aeronautica militare che ha tra i propri compiti anche quello di organizzare e gestire, in coordinamento con prefetture, ospedali e Presidenza del consiglio dei ministri, questo genere di trasporti su tutto il territorio nazionale.

Nessun commento ancora

Lascia un commento