Ex OM: c’è la firma per la reindustrializzazione

Condividi

C'è la firma per la reindustrializzazione del sito della ex Om Carrelli, tra il comune di Modugno e la società Selectika. Si va verso la svolta per centoventotto lavoratori.

Nessun commento ancora

Lascia un commento