Archivi categoria : Agricoltura

Decreto emergenze, “Non abbasseremo la guardia”

Soddisfatti i gilet arancioni dell'approvazione in Senato del decreto emergenze che porteranno in Puglia interventi e fondi per la lotta contro la xylella e per porre rimedio alle gelate di febbraio 2018 ma, assicurano, non “Abbasseremo la guardia”

La Xylella è alle porte di Bari

La xylella arriva a Triggiano, alle porte di Bari. L'allarme di un professore del Dipartimento di Scienze del suolo. Intanto a Roma la camera approva il dl Agricoltura con 300 milioni per fronteggiare la crisi pugliese. Adesso il prossimo passo è al Senato. Soddisfazione dei Gilet Arancioni

+++Xylella, esemplare vettore trovato a Triggiano+++

A Triggiano, nel barese, e' stato trovato ieri dal prof.Francesco Porcelli del DiSSPA, il primo esemplare adulto di Philaenus spumarius (nota come Sputacchina, principale vettore di Xylella): una femmina. E' stato trovato in una delle catture scrutinate con AcquaSampling, il microcampionamento quantitativo per lavaggio di 400 cm quadri (20 x 20 cm) di erbe spontanee…
Vai all'articolo

Xylella e gelate, il tour di Centinaio parte da Bari

Xylella e gelate. Il tour pugliese del ministro Centinaio parte da Bari con un incontro in prefettura con rappresentanti istituzionali e delle associazioni di categoria. Dal tavolo, le rassicurazioni dell'esponente leghista sui fondi disponibili per l'agricoltura pugliese.

La Regione monitora la sputacchina

La Regione Puglia continua a monitorare le zone infette e l'area cuscinetto per individuare l'avanzata del batterio della xylella fastidiosa e chiede la collaborazione degli agricoltori

“Che fine ha fatto il decreto anti xylella?”

Xylella. I gilet arancioni sospettano che ci sia una “manina” dietro il fatto che il decreto legge antixylella non sia stato ancora pubblicato sulla gazzetta Ufficiale. E chiedono l'intervento del premier Conte

Psr, Tar: la Regione completi le istruttorie

Agricoltura e Piano di Sviluppo Rurale. Il Tar Puglia, chiamato a decidere sulle gratuatorie relative alle imprese che devono avere accesso ai fondi, ha chiesto all'Autorità di gestione di completare le Istuttorie per emettere un verdetto.