Calcio a 5 – Altamura, Itria ed Editalia festeggiano a Barletta

Condividi

Bene, bravi, tris. Si sono concluse ieri al Paladisfida di Barletta le fasi finali di Coppa Italia Puglia di Calcio a 5. Le categorie Serie C Femminile, C1 e C2 hanno eletto i rispettivi vincitori. S'impone nel confronto delle 16 la Soccer Altamura: una vittoria sofferta quella delle murgiane sull'Atletico Club Taranto e maturata solo al termine della lotteria dei calci di rigore. Vantaggio ionico nel primo tempo con Preite, nella ripresa rimette le cose a posto Mazzilli. Quindi il confronto dal dischetto dopo i supplementari: segnano Campanelli e Pugliese, sbagliano Guarini ed Aloisi tra le rossoblù.

Decisamente senza storia la finale di C2 tra Futsal Terlizzi ed Itria Football Club. La compagine di Cisternino s'impone con un rotondo 9-1: tripletta di Ricci, doppietta per Fanelli, ma c'è gloria anche per Bruno Da Silva, Araujo, Mizzi e capitan Punzi. Rete della bandiera rossoblù con Salamina per rendere meno amara una serata in cui la forza di giocarsela a viso aperto contro una corazzata non è comunque mancata.

Mentre i pronostici della vigilia anche l'Editalia Barletta. Il sodalizio della BAT supera con un 5-1 la rivelazione San Ferdinando, a cui ora resta l'obiettivo della salvezza in campionato. Vantaggio gialloverde con Alvarez, ma già entro il primo tempo la rimonta è realtà grazie alle reti di Pedro Silva e Calamita. I padroni di casa dilagano nella ripresa: Di Vincenzo, ancora Pedro Silva ed infine Vivaldo garantiscono la vittoria della Coppa Italia regionale di Serie C1. Adesso c'è un primato da difendere in campionato.

Nessun commento ancora

Lascia un commento