Arbitro aggredito, verdetto della giustizia sportiva

Condividi

Esclusione da tutti i campionati per un anno, inibizione per un dirigente e tre calciatori e ammende pecuniarie. Sul caso del giovane arbitro aggredito sabato scorso durante una partita sul campo di Bari – Japigia, la giustizia sportiva si è espressa nei confronti della Virtus Palese, la società del campionato allievi.

Nessun commento ancora

Lascia un commento