Apricena, quadruplice omicidio: preso affiliato Libergolis

Condividi

Quadruplice omicidio ad Apricena: in manette affiliato ai Libergolis di Manfredonia e chi ha procurato le armi per l'assalto di fuoco in cui morirono il capo clan Romito, suo cognato e due ignari contadini testimoni scomodi. Fondamentale la collaborazione con Eurojust.

Nessun commento ancora

Lascia un commento