Assalto a bancomat a Calimera (Le) e Palo del Colle (Ba)

PALO DEL COLLE (BA)

 

 

Ammonterebbe a circa 10mila euro il bottino dell'assalto compiuto la notte scorsa al bancomat della Banca di Credito Cooperativo in corso Vittorio Emanuele, nel Comune del barese. A Calimera (Le) non solo hanno tentato di sventrare un bancomat, non riuscendo nel loro intento, ma hanno anche messo in serio pericolo le fondamenta dell'edificio. 

Obiettivo il bancomat Unicredit di Calimera, nel Leccese. Al suono dell’allarme, intorno alle 4,20 del mattino, la pattuglia dei carabinieri della stazione locale e dei colleghi di Lizzanello hanno indotto i malviventi, non meno di quattro, a desistere e a fuggire a bordo di un’auto scura, di grossa cilindrata. A Palo del colle, invece, obiettivo centrato. Ammonterebbe a circa 10mila euro il bottino dell'assalto compiuto la notte scorsa al bancomat della Banca di Credito Cooperativo in corso Vittorio Emanuele, nel Comune del barese. Le banconote, caricate nello sportello automatico lunedì mattina, sono state macchiate indelebilmente nel momento in cui il bancomat è saltato in aria, presumibilmente attorno alle tre. Un boato ha messo in allerta i cittadini residenti in zona. Ma i banditi sono riusciti a fuggire. Sul posto i Carabinieri di Bari e Palo del Colle, oltre agli esperti della sezione scientifica. Il colpo è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza dell'istituto di credito.