Agguato a Pulsano, gambizzati zio e nipote

PULSANO di Redazione AntennaSud

 

Agguato in strada, ieri sera, a Pulsano, nel tarantino. Gambizzati Francesco e Maurizio Agosta, zio e nipote, di 52 e 40 anni.

Sono in corso perquisizioni, interrogatori e posti di blocco da parte dei carabinieri del comando provinciale di Taranto, per far luce sull'agguato avvenuto in strada a Pulsano ieri sera, attorno alle 22.

Francesco e Maurizio Agosta, zio e nipote, di 52 e 40 anni, sono stati gambizzati vicino alla loro abitazione. I due erano in via Bellini quando sono stati raggiunti da colpi di arma da fuoco. Non si sa ancora se gli spari siano arrivati da una moto o da un'auto. I due hanno precedenti penali. Sono stati feriti ma non corrono pericolo di vita. In ospedale sono piantonati dai carabinieri.

Durante il sopralluogo compiuto dalla sezione investigazioni sceintifiche, i carabinieri hanno recuperato diversi bossoli di pistola.