Puglia: allerta arancione fino a domani, Bari città allagata

BARI di Maria Lusia Troisi

 

 

Pioggia e temperature in diminuzione. Il maltempo non sta risparmiando la Puglia, al centro del ciclone Morgana che porterà tempo instabile e temporali fino a domani. La Protezione Civile ha diramato l’allerta meteo.

Temporali accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Il maltempo non vuole lasciare la Puglia e continua ad imperversare con conseguenti disagi. Si chiama Morgana, il ciclone che sta allagando strade e sottopassi in città e nelle strade della provincia, ma in genere in tutta la Puglia e in gran parte del Sud. Gli accumuli di pioggia potrebbero arrivare a toccare e localmente anche superare i 50 mm in poche ore. I fenomeni più intensi dovrebbero esaurirsi entro la serata, tuttavia il ciclone Morgana continuerà a portare condizioni di tempo instabile, con piogge anche intense in Puglia, fino alla domani. Il traffico, già in ginocchio dalle prime ore della giornata, continua a risentirne. E la Protezione civile ha disposto per oggi allerta arancione su tutta la regione. Sono previste infatti per le prossime ore ancora precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati generalmente moderati. La sezione Protezione Civile, che seguirà l'evolversi della situazione, invita a consultare la tabella degli scenari e ad attenersi  alle raccomandazioni fornite nelle norme di autoprotezione, consultabili sul sito istituzionale della Protezione civile pugliese al link 'www.protezionecivile.puglia.it/archives/7086'.