Sequestrati 80 chili di marijuana nel Canale d'Otranto

OTRANTO di Redazione AntennaSud

 

Fermato al largo delle coste salentine un gommone, con a bordo 80 chili di marijuana. Arrestati i due scafisti albanesi.

Dopo un movimentato inseguimento, i finanzieri hanno fermato al largo delle coste salentine un gommone, con a bordo 80 chili di marijuana. Arrestati i due scafisti albanesi.

Le unità del Reparto Operativo Aeronavale di Bari e quelle del Gruppo Aeronavale di Taranto, nella mattinata di ieri hanno intercettato un gommone, con due soggetti a bordo, che viaggiava a velocità sostenuta verso le coste salentine e sul quale, da un controllo più ravvicinato, si notavano diversi involucri simili a quelli normalmente utilizzati per confezione la marijuana.

Alla vista delle motovedette dei finanzieri, hanno tentato la fuga ma non si sono liberati della droga. I militari, una volta saliti a bordo, hanno constatato che gli undici pacchi contenevano marijuana. Nelle piazze di spaccio avrebbe fruttato almeno 700mila euro all’organizzazione criminale.