Tragedia della solitudine a Tricase

TRICASE di Redazione AntennaSud

 

Una 56enne di Tricase, in provincia di Lecce, è morta sola in casa. Il corpo è stato scoperto dai carabinieri tre giorni dopo il decesso. A lanciare l'allarme era stata un’amica di Facebook della donna, che non aveva sue notizie da giorni.

Riverso sul letto di casa, ormai in decomposizione. Così è stato ritrovato il corpo di una donna di 56 anni di Tricase, mezz'ora dopo la mezzanotte. A lanciare l'allarme era stata un’amica virtuale della donna, che non avendo più notizie da giorni dalla chat di facebook della donna, si è rivolta ai carabinieri.

Il portone dell'abitazione era chiuso a chiave dall’interno. Dopo aver sfondato la porta, i miltari hanno scoperto il cadavere. La sua unica compagnia era quella di un cane. Il decesso sarebbe avvenuto tre giorni fa, quasi certamente per cause naturali. Da tempo la donna era malata. Nessun segno di violenza sul corpo. Il pm di turno non ha disposto l’autopsia. Il corpo della 56enne sarà consegnato ai familiari che vivono fuori regione, per i funerali.