Notte Taranta, stasera tappa a Sternatia

STERNATIA di Redazione AntennaSud

 

Questa sera a Sternatia il penultimo appuntamento con la Notte della Taranta itinerante, prima del concertone di sabato a Melpignano. Verrà eseguita una nuova versione di "Bella Ciao", e si esibiranno Tony Esposito con i Petrameridie e i Zimbaria.

Penultimo appuntamento con la Notte della Taranta itinerante, questa sera a Sternatia, prima del concertone di sabato 27 agosto a Melpignano.

Sul palco in piazza Castello, nell'ambito del progetto Altra Tela stasera a Sternatia verrà eseguita una nuova versione di "Bella Ciao", caposaldo della musica folk che compie mezzo secolo. A suonarla sarà un ensemble diretto e concertato dall’organettista Riccardo Tesi, con la partecipazione del chitarrista Andrea Salvadori e del percussionista Gigi Biolcati. La direzione artistica del progetto è di Franco Fabbri. I musicisti sono Riccardo Tesi, Ginevra Di Marco, Elena Ledda, Lucilla Galeazzi, Alessio Lega, Andrea Salvatorie Gigi Biolcati.

In piazza Umberto I, sempre stasera a Sternatia, dalle 22.30 si esibirà la TarantulaOrchestra, formata da Tony Esposito con i Petrameridie. Musicisti, danzatori e ricercatori di musica tradizionale pugliese, in collaborazione con Lino Pariota, Antonio Nicola Bruno e Maurizio Lampugnani, daranno vita ad "una miscela esplosiva di musica e danza capace di suscitare la risposta di ogni platea".

Subito dopo toccherà ai Zimbaria, formazione fondata da Pino Zimba e oggi guidata da Rossano Ruggeri, per un mix tra taranta, musica celtica e rock, al ritmo travolgente dei tamburelli.