Monopoli: infarto in acqua, muore davanti alla sua famiglia

MONOPOLI (BA) di Redazione AntennaSud

 

 

Aveva 52 anni e viveva a Locorotondo con la sua famiglia. Ieri, mentre era con la moglie e i figli al mare, nella famosa località balneare di Capitolo, a Monopoli, è stato colpito da un infarto.

Si chiamava Martino Palmisano e mentre nuotava ha iniziato ad annaspare e nonostante fosse stato lanciato l’allarme da alcuni bagnanti, l’uomo è morto sotto gli occhi dei suoi familiari. Inutili i tentativi dei soccorritori. L’uomo era già morto. In spiaggia, nel noto lido “belli freschi” sono giunti i militari dell’Arma che hanno accertato come si fosse trattato di un malore.