Segreti&Sapori, a Pulsano il gusto incontra il volontariato

PULSANO di Redazione AntennaSud

 

Enogastronomia, arte, musica, cultura, artigianato incontrano il volontariato in "Segreti & Sapori”, evento che nei giorni scorsi ha animato Pulsano, nel tarantino. Manifestazione curata dal Csv di Taranto con la Pro Loco di Pulsano.

"Segreti & Sapori” è l'evento di enogastronomia, arte, musica, cultura, artigianato e volontariato che nei giorni scorsi ha animato Pulsano, nel tarantino. Per il terzo anno consecutivo, la manifestazione è stata curata dal Centro Servizi Volontariato di Taranto con la Pro Loco di Pulsano.

Un’ala del Castello De Falconibus è stata totalmente dedicata al terzo settore: alle associazioni e organizzazioni onlus che operano sul territorio. Una presenza resa possibile dal contributo del Csv di Taranto nell’ambito dei cosiddetti “Momenti partecipativi”, occasioni di vicinanza alla comunità e di promozione del volontariato sul territorio. Numerose le associazioni di volontariato che, per presentare le loro attività al pubblico e animare la manifestazione, hanno preso parte a “Segreti & Sapori”: ABFO, Auser Tamburi, WWF Taranto, Sherwood, Solirunners, Federconsumatori, Canarubiae, La ’Ngegna, Pulsano d’Amare, Unitalsi, Rock Metal Events, Protezione Civile, Hermes Academy Onlus e ArciGay Taranto.

Inoltre, in uno spazio attrezzato a latere del Castello De Falconibus, nella serata del 12 agosto si sono tenuti due workshop dedicati al terzo settore. Il primo, dedicato allo stato di salute del terzo settore a Taranto, anche in relazione alla nuova legge di riforma del settore, è stato introdotto da Francesco Riondino, presidente del Csv Taranto.

Il secondo dibattito, su "Bontà e sicurezza alimentare”, è stato introdotto da Maria Antonietta Brigida, presidente di Federconsumatori e vicepresidente del Csv di Taranto.