Innovazione digitale per le imprese, la Puglia vince bando Ue

BARI di Redazione AntennaSud 

 

Viene dalla Puglia l'unico progetto del sud Italia vincitore del bando della Commissione europea che finanzia la creazione di Hub per favorire la diffusione delle tecnologie digitali nelle piccole e medie imprese manifatturiere. 

Su 25 proposte progettuali approvate, sparse su tutto il territorio europeo, cinque sono italiane e fra queste c'è la proposta pugliese 'Apulia manufacturing Rdmi Hub'. Patrocinata dalla Regione Puglia e coordinata dalla presidente della sezione Terziario Innovativo e Comunicazione di Confindustria Bari Bat, Mariarosaria Scherillo, la proposta pugliese ha per protagoniste note imprese del territorio nel campo dell'Information and communication technology (Exprivia, MacNil-Zucchetti, Laserinn, Simnt), nonchè il distretto regionale della meccatronica pugliese Medis. Capofila è Confindustria Bari e Bat. Il bando vinto dai pugliesi nell’ambito dell’iniziativa promossa dalla Commissione Europea finanzia lo studio di fattibilità per la costituzione di   strutture che raccolgono le competenze di tutti gli attori chiave (governo regionale, imprese, centri di ricerca e università) per favorire l'introduzione di innovazioni digitali nei processi gestionali e produttivi dell'industria manifatturiera, con particolare riferimento alle piccole e medie imprese.