Servizi welfare a portata di app. Ecco Bari Social

BARI di Redazione AntennaSud

 

Un'app dedicata al welfare: è Bari Social. Consente di avere a portata di smartphone e tablet tutte le informazioni relative ai servizi sociali della città di Bari.

Si chiama Bari Social ed è la prima app per smartphone e tablet sulle risorse welfare nel capoluogo pugliese. L'applicazione è stata presentata ieri dall'aministrazione comunale e dalla cooperativa sociale Caps, alla presenza degli assessori al welfare e all'innovazione tecnologica, Francesca Bottalico e Angelo Tomasicchio, e del presidente di Caps Marcello Signorile.

Bari Social è un sistema innovativo attraverso il quale l'assessorato al welfare potrà promuovere e far conoscere ai cittadini le iniziative realizzate a Bari dalla stessa amministrazione comunale, dal terzo settore e dalle associazioni di volontariato a tutela delle persone più vulnerabili. Tramite Bari Social, inoltre, i cittadini potranno disporre di una mappa geolocalizzata e completa dei servizi sociosanitari e assistenziali presenti in città (servizi sociali professionali, comunali e municipali, mense, dormitori, centri territoriali per minori e famiglie, centri diurni, centri di salute mentale, guardie mediche) e potranno consultare, in maniera semplice e istantanea, informazioni utili relative a orari di operatività, modalità di contatto e accesso ai servizi territoriali e prestazioni offerte.

Bari Social offre anche una mappatura completa e costantemente aggiornata di servizi e punti di riferimento per i cittadini, non strettamente connessi al settore del welfare ma comunque di immediata utilità per le persone in difficoltà (ad esempio, la mappa delle fontanelle e delle case dell'acqua, la mappa dei defibrillatori e quella dei punti wi-fi).