Ad Acquaviva la festa della cipolla rossa nel prossimo weekend

BARI di Redazione AntennaSud

 

Acquaviva delle Fonti si prepara alla Festa della cipolla rossa, che si terrà il prossimo fine settimana. Due giorni interamente dedicati al prodotto tipico di punta di Acquaviva, apprezzato per la sua squisita dolcezza la deliziosa e noto per la grande pezzatura. Questa nattina la presentazione della sagra, a Bari.

Un inedito binomio cipolla-musica leggera targa la campagna di comunicazione della prossima Festa della cipolla rossa di Acquaviva, che associa immagini simpatiche a celeberrime canzoni made in Italy. Questa mattina la presentazione nell'ex Palazzo della Provincia, a Bari. C'è la casalinga che affetta in lacrime una cipolla rossa sulle note di "Da una lacrima sul viso, ho capito molte cose”, c'è la ragazza che respinge il fidanzato a causa dell’alito pesante associata a “il tuo bacio è come il rock, che mi fulmina sul ring”, e ci sono tre donne che guardando ammirate una cipolla intonano “Sei grande grande grande come te, sei grande solamente tu”.

La Festa della cipolla si terrà ad Acquaviva sabato 16 e domenica 17 luglio, organizzata dall'associazione turistica Pro Loco “Curtomartino” con il contributo di Regione Puglia, Città Metropolitana di Bari, gal Sud-Est Barese e con il patrocinio del Comune di Acquaviva delle Fonti.

Divenuta in pochi anni una manifestazione di successo anche al di fuori dei confini regionali, la sagra vuole rimarcare sempre più la promozione della cipolla rossa attraverso momenti di divertimento che mettano però sempre in primo piano le tipicità e le peculiarità del territorio, e non per ultimo la voglia di accoglienza per migliaia di visitatori, anche grazie ad una offerta turistica variegata (visite, degustazioni, bike tour e tour esperienziali) attiva 365 giorni l’anno.