Raccolta porta a porta, nei sette Comuni dell'Aro Ba2 si parte da Modugno

BARI di Redazione AntennaSud 

 

Il servizio di raccolta e di spazzamento è partito in questi giorni nei sette Comuni che fanno parte dell’ARO Bari 2, tra cui Comune capofila è Modugno dove nei giorni scorsi è stato presentato il servizio che include anche i centri di Giovinazzo, Binetto, Bitetto, Bitritto, Palo del Colle e Sannicandro di Bari. 

 

La gestione dei servizi prevede la raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta, la pulizia del litorale per il Comune di Giovinazzo, lo spazzamento e il lavaggio delle strade e altri servizi d’igiene urbana.  Sul territorio dell’AroBa2 sono presenti 115mila residenti ai quali è in corso di distribuzione il kit per la raccolta dei rifiuti. Per il primo anno si prevede di raggiungere una raccolta differenziata pari al 60%. Il dato dovrebbe poi salire di anno in anno fino a raggiungere il  75%. Modugno, capofila del progetto, è il primo comune in cui è partito il servizio. Sabato scorso è iniziata la distribuzione dei kit per la raccolta differenziata. La raccolta dei rifiuti verrà eseguita presso i domicili, nei giorni e nelle fasce orarie previste per ciascuna categoria di rifiuto in base al calendario ricevuto. Ogni utente dovrà provvedere al conferimento esponendo il mastello relativo alla tipologia di rifiuto all'esterno della propria abitazione o condominio, su suolo pubblico. Per le utenze munite di giardino, i residenti in zone rurali o case sparse, è prevista la fornitura di compostiere domestiche per incentivare la pratica del compostaggio domestico. A disposizione degli utenti anche due applicazioni per gli  smartphone: AppCittadino per ottenere informazioni, verificare il proprio numero di conferimenti, inviare segnalazioni, prenotare il ritiro di rifiuti ingombranti, ricevere notizie e aggiornamenti. App Game educativa: un videogioco interattivo sulla raccolta differenziata per stimolare il riconoscimento dei rifiuti e la loro differenziazione in modo semplice e divertente, a partire dai più piccoli.