Jazz in carcere a Taranto

TARANTO di Redazione AntennaSud 

 

Il volontariato porta la magia del jazz nel carcere di Taranto, con un concerto del duo artistico composto dalla giovane vocalist Flavia Saracino e dal pianista Lorenzo Franco, che hanno eseguito un programma con libere improvvisazioni jazz.

 

Il concerto si è tenuto nell’Area verde , un giardino del carcere appositamente allestito, e rientra nel programma delle iniziative connesse alla Giornata Nazionale della Musica indetta dal ministero. Con questo concerto in favore dei detenuti, anche la Casa Circondariale di Taranto ha celebrato  la sua “Festa della Musica”, evento proposto dalla Onlus tarantina “Il Ponte” e condiviso dal direttore dell’Istituto di pena, Stefania Baldassarri.  La Festa della Musica coinvolge in maniera organica tutta l’Italia. Ma in un carcere intende trasmettere quel messaggio di cultura, di partecipazione e di integrazione che solo la musica riesce a dare. Ogni tipo di musica in ogni luogo. Un evento che coinvolge enti, accademie, conservatori, scuole di musica, università. Solisti, cori, orchestre, gruppi e bande musicali, in una parola tutti coloro che fanno musica sia dal punto di vista professionale che amatoriale. Italiani, stranieri e nuovi italiani.