Viva il Live! a Santeramo

SANTERAMO IN COLLE di Redazione AntennaSud

 

Per tre giorni, dal 17 al 19 giugno, il mondo della musica dal vivo si è dato appuntamento a Santeramo in Colle per la sesta edizione di Viva il Live!, il meeting organizzato dall'Arci nazionale e dedicato alla musica dal vivo organizzata, suonata e ascoltata.

"Viva il Live! il futuro della musica dal vivo” per la prima volta è approdato al sud. Santeramo in Colle capitale del contest musicale promosso dai circoli Arci, con il patrocinio di Regione Puglia, Comune di Santeramo e Parco dell’Alta Murgia. Il programma della tre giorni - dal 17 al 19 giugno - ha visto alternarsi incontri d’autore, workshop e concerti con musica dal vivo e l’esibizione di musicisti senza distinzione di generi.

Viva il Live! ha scelto la Puglia a dimostrazione della grande vitalità di un circuito regionale che coniuga ai grandi numeri il coraggio di sostenere la sperimentazione e la ricerca di nuovi talenti ed espressioni artistiche. Il meeting a Santermano ha offerto più dello spettacolo: è stato momento d’incontro e formazione, luogo di confronto di idee e passioni tra gli operatori della musica dal vivo, partendo da quello che accade in tanti circoli Arci e nei numerosi festival che caratterizzano la rete nazionale Arci Live. Viva il Live ha messo a confronto le esperienze tra i vari operatori del settore, attraverso laboratori e workshop con lo scopo di consolidare le competenze del fare musica dal vivo in uno scenario musicale in profonda trasformazione. La creatività musicale del nostro Paese è viva e vegeta. In ogni ambito e genere. E questa edizione 2016 di Viva il Live! per Arci è stato un ulteriore passo in avanti per cogliere le novità e le trasformazioni in campo musicale.

Ieri la serata conclusiva della festa della musica, con concerti e contest musicali - rigorosamente live - riservati anche ai giovanissimi artisti pugliesi.