Cadavere trovato in un pozzo a Binetto

BARI di Redazione AntennaSud 

 

Il cadavere di un 28enne, Stefano Merillo - è stato trovato in un pozzo all'interno di un'area dove è in corso la costruzione di strutture sportive alla periferia di Binetto (Bari). Il corpo è stato trovato dai carabinieri durante le ricerche avviate dopo la segnalazione di scomparsa del giovani di Toritto.  dI Merillo - secondo le prime informazioni raccolte dai militari - non si avevano più notizie da lunedì 13 giugno pomeriggio e la sua scomparsa potrebbe avere un movente sentimentale. Sul posto, sulla strada comunale 'Albero dell'acqua', sono al lavoro i vigili del fuoco, a cui spetta il recupero del corpo. I carabinieri tanno ascoltando in caserma  Crecenzio Burdi, l'ex marito della convivente 27 enne del giovane ucciso. Pare che tra i due ci sia stata una lite.