Schiaffi alla fidanzata, 30enne rischia il linciaggio a Polignano

POLIGNANO A MARE di Redazione AntennaSud

 

Ha rischiato di essere linciato un 30enne di Polignano a mare, che all'uscita da un ristorante stava picchiando la fidanzata. Tre passanti hanno preso le difese della donna e si sono scagliati contro il giovane.

Un trentenne ha rischiato il linciaggio per aver schiaffeggiato e tentato di mordere la fidanzata in pubblico. E' accaduto ieri sera in largo Gelso, a Polignano a mare. La coppia era andata a cena. All'uscita dal ristorante è cominciata una lite. Ad un certo punto lui avrebbe iniziato a schiaffeggiare la findanzata, tentando anche di morderle una mano. La scena non è sfuggita agli occhi di tre passanti, tutti uomini, che hanno subito soccorso la donna, che nel frattempo aveva cominciato a gridare per chiedere aiuto. L'intervento dei carabinieri ha riportato la calma e sottratto ai tre il giovane aggressore, soccorso da un'ambulanza del 118. Nessuna denuncia è stata sinora formulata né dalla donna né dal fidanzato contro chi l'ha picchiato.