Domani la Repubblica italiana compie 70 anni, a Bari cerimonia al Sacrario

BARI di redazione AntennaSud

 

 

Domani, 2 giugno la repubblica italiana compie 70 anni. Anche in Puglia si terranno manifestazioni e a Bari non mancherà quella al Sacrario Militare dei Caduti d’Oltremare di Bari.

Domani si celebrano in tutta Italia i 70 anni della fondazione della Repubblica. Anche in Puglia saranno numerose le cerimonie. A Bari la celebrazione inizierà alle 10.00, al Sacrario Militare dei Caduti d'Oltremare di Bari, con la deposizione della corona in onore dei caduti italiani in terra straniera e proseguirà alle 11.30, sul lungomare della città, Piazza Diaz - Largo Giannella, dove saranno resi gli onori militari con la solenne cerimonia dell'alzabandiera e la lettura dei messaggi del Presidente della Repubblica e del Ministro della Difesa.   Alla manifestazione, coordinata dal Prefetto di Bari, Carmela Pagano, insieme con il Comandante della III Regione Aerea, Gen. Franco Girardi, parteciperanno il senatore Massimo Cassano quale autorità delegata dal Governo e le massime autorità religiose, civili, militari e politiche del territorio.   Saranno consegnate inoltre tre Medaglie d'Onore alla memoria di cittadini italiani, militari e civili, deportati e internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l'economia di guerra, cinque Medaglie della Liberazione destinate ai partigiani, agli ex internati nei lager nazisti nonché ai combattenti inquadrati nei reparti regolari delle Forze Armate, realizzate dal Ministero della Difesa in occasione della ricorrenza del 70° anniversario della Guerra di Liberazione e della Resistenza (25 aprile 1945).  Saranno anche consegnate Medaglie per le Vittime del terrorismo conferita a cittadini italiani appartenenti o non alle forze dell'ordine, alla magistratura e ad altri organi dello Stato, colpiti dall'eversione armata per le loro idee e per il loro impegno morale.