Tutto pronto a Taranto per il Palio del Mare

TARANTO di Redazione AntennaSud 

 

Dal 6 all'8 maggio Taranto sarà in festa per il Palio del Mare, che festeggia quest'anno i 30 anni dalla sua fondazione. In gara dieci equipaggi formati da due rematori, in rappresentanza dei rioni storici della città. Sentiamo i particolari.

 

Torna, dal 6 all'8 maggio, l'appuntamento con il Palio di Taranto, che festeggia quest'anno i 30 anni dalla sua fondazione. Nato nel 1986, quando Francesco Simonetti organizzò per la prima volta nel capoluogo jonico una regata di barche a remi, mette a confronto equipaggi formati da due rematori, in rappresentanza dei dieci rioni storici della città. L'associazione “Palio di Taranto”, fondata proprio da Simonetti, organizza anche quest'anno una nuova edizione della competizione in mare, la cui prima tornata si terrà in concomitanza con l'avvio dei festeggiamenti in onore di San Cataldo, patrono di Taranto. A giugno invece la seconda tornata, con la proclamazione del rione vincitore.  Venerdì 6 maggio si svolgerà il Palio delle scuole, nell'ambito del progetto “Le scuole in Voga”. Gli istituti d'istruzione superiore coinvolti sono Aristòsseno, Righi, Vittorino da Feltre e Ferrari-Quinto Ennio. Nel pomeriggio, nella cappella San Leonardo del Castello Aragonese, si svolgerà la celebrazione religiosa e la benedizione del remo con monsignor Renato Pizzigallo.  Domenica 8 maggio i vogatori scenderanno in mare. Si raduneranno alle 17 al circolo nautico del Palio, in piazza Castello. Dopo il saluto del sindaco Ippazio Stefàno a Palazzo di Città, alle 18 seguirà il corteo in via Duomo e la benedizione dei vogatori da parte dell'arcivescovo Filippo Santoro. Alle 19 la partenza della prima tornata del Palio dei Rioni dal Mar Piccolo, dalla Rotonda del Lungomare. Seguirà la premiazione alla sede nautica del Palio. I vogatori percorreranno l'intero periplo del Borgo Antico in meno di mezz'ora, partendo dallo specchio d'acqua di Mar Grande, antistante al circolo nautico del Palio, fino a tagliare il traguardo nel Canale Navigabile, dopo il suggestivo passaggio sotto il Ponte Girevole, dinanzi agli occhi di tanti appassionati e curiosi che ogni anni gremiscono gli spalti di Corso Due Mari. Dieci le squadre in gara: Borgo, Italia Montegranaro, Paolo VI, Tamburi, San Vito-Lama, Tre Carrare, Isola Porta Napoli, Talsano, Solito Corvisea e Salinella. In concomitanza con il Palio del Mare, Taranto ospiterà anche la Bicincittà organizzata dall'associazione Mtb Taranto Bikers. Manifestazione che si svolgerà in contemporanea in 110 città italiane.