Soldi e documenti falsi, in manette 21enne di Putignano (Ba)

PUTIGNANO (BA) di redazione AntennaSud

 

 

E' stato fermato mentre era alla guida del suo ciclomotore alla periferia di Putignano. Addosso aveva una dose di hashish e da l' è partita la segnalazione alla Prefettura di Bari. 

Effettuata così una perquisizione in casa del giovane i carabinieri hanno trovato in casa  1250 euro palesemente falsi ed una carta d’identità intestata ad una terza persona, su cui era stata messa la sua foto. Sono così scattate le manette per il 21enne di Putignano. L'accusa è di introduzione nello Stato di monete falsificate, possesso e fabbricazione di documenti d’identità falsi. Il giovane è agli arresti domiciliari.