Sequestro 28 tonnellate di pellett contaminati

BARI di Redazione AntennaSud 

 

Nall'ambito delle attività di contrasto ai traffici illeciti, i funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Bari hanno sequestrato , in collaborazione con i militari della guardia di finanza, circa 28 tonnellate di pellet provenienti dall'Albania. La merce confezionata in  circa 2mila sacchetti da 15 chilogrammi ciascuno, sottoposta ad analisi è stata classificata come contaminata, in quanto contenente una quantità di piombo oltre i limiti consentiti e quindi pericolosa per la salute e l'ambiente. Il legale rappresentante della ditta importatrice è stato denunciato alle autorità giudiziarie.