Discarica di Conversano, al via il processo

BARI di Redazione AntennaSud

 

Udienza aggiornata al prossimo 14 luglio. Cominciato a Bari il processo sulla discarica Martucci di Conversano che vede imputate nove persone. 

 

E' cominciato a Bari il processo di primo grado sulla discarica di Conversano. Dinanzi alla prima sezione penale del Tribunale di Bari sono imputate nove persone per i reati a vario titolo contestati, di falso ideologico, omissione di atti d'ufficio, truffa, frode e gestione dei rifiuti non autorizzata. I giudici hanno rigettato la richiesta di estromissione delle particivili, che quindi entrano a pieno titolo nel processo. Si tratta del Ministero dell'Ambiente, Regione Puglia, città Metropolitana di Bari, 9 Comuni, Legambiente e WWf. Tutti i fatti contestati - spiega  il tribunale - sono idonei, essendo strumentali alla gestione della discarica, a ledere l'ambiente, il sistema di raccolta dei rifiuti e dunque l'immagine delle parti civili. E' ancora in fase di udienza preliminare il procedimento per disastro ambientale, stralciato in attesa che si concluda l'incidente probatorio sulle falde acquifere, sulla seconda vasca di raccolta dei rifiuti e sulla vecchia discarica dalla quale fuoriescono anche emissioni gassose. Il processo proseguirà il 14 luglio.