Abbandonato davanti al Pronto Soccorso, grave un pregiudicato tranese

TRANI di Redazione AntennaSud

 

Gli operatori sanitari del Pronto Soccorso l'hanno notato alle 12.30 e gli hanno prestato le prime cure. Un pregiudicato tranese sarebbe stato abbandonato in fin di vita davanti all'ingresso, forse dopo un pestaggio.

 

 

Un uomo, fra i 35 e i 40 anni, è stato lasciato sabato mattina davanti all'ingresso del Pronto Soccorso dell'ospedale di Trani, nella BAT. Gli operatori sanitari l'hanno notato alle 12.30 e gli hanno prestato le prime cure. Già noto alle forze dell'ordine, l'uomo sarebbe stato vittima di un foroce pestaggio che l'ha ridotto in fin di vita. Le sue condizioni, apparese subito molto gravi, ne hanno determinato il tasferimento in un altro ospedale attrezzato, per tentare di salvargli la vita. Al momento è in prognosi riservata. Sull'episodio indagano le forze dell'ordine.