Il Bari questa sera col Cesena, Camplone : "Vincere sarà spinta in zona play off"

BARI di Redazione AntennSud 

 

Questa sera al San Nicola la sfida tra il Bari e il Cesena. La squadra biancorossa è pronta a scendere in campo con determinazione per conquistare i play off.

 

Secondo il tecnico Camplone, la partita di questa sera potrebbe essere fondamentale per il Bari. In caso di vittoria potrebbe regalare ai biancorossi una spinta propulsiva in zona play off. I pugliesi sono diventati una formazione che genera punteggi finali col pallottoliere. Ma non scherzano anche i gol incassati. Le colpe - ha spiegato il tecnico del Bari - non sono tutte della difesa. Quando c'è da soffrire tutti devono dare una mano. Detto  questo le critiche aiutano a crescere, e la squadra ha molto da lavorare visto che non si può sempre vincere facendo tanti gol. Sugli avversari che scenderanno in campo questa sera al San Nicola l'allenatore abruzzese ha fornito questo quadro: il Cesena è partito per un campionato tranquillo, con profilo basso. La rosa è stata ben costruita, e questa sera Drago dovrà misurarsi con diverse assenze. I romagnoli giocano meglio tra le mura domestiche, fuori casa forse mancano di sicurezza, e i biancorossi dovranno fare appello ad una buona dose di aggressività per non far ragionare gli avversari. Più di un osservatore, intanto, ha paragonato il Bari di Camplone con una squadra di Zeman. Mi piace attaccare - ha spiegato Camplone, ma il Boero è più spregiudicato.  L'ultima battuta è su Minala, criticato dai tifosi per scarso impegno: La mezzala ha avuto una tendinopatia ma riesce ad allenarsi. Non è facile rientrare e riprendere il ritmo. Il Bari giocherà con Micai tra i pali, Di Cesare e Tomucci centrali, Donkor e Gemiti terzini, a centrocampo Romizi, Defendi e Valiani, in attacco ci sarà il tridente Maniero-Rosina-Sansone.