Autismo, la Puglia investe 18 mln per rete di assistenza

BARI di Redazione AntennaSud 

 

Si è svolta sabato scorso la nona giornata mondiale della Consapevolezza dell’Autismo, l'iniziativa promossa dall’ONU per divulgare la conoscenza di questa disabilità. La Regione Puglia ha messo in campo 18 milioni di euro per realizzare una rete atta a a garantiere continuità assistenziale nel trattamento di questa patologia in crescita. 

 

 

 

Anche la Regione Puglia ha scelto alzare l’attenzione sulla patologia. Presentato dal Presidente Michele Emiliano e dal Direttore del Dipartimento Salute, Giovanni Gorgoni a partire dai Centri Territoriali per l’Autismo a gestione pubblica, i centri ambulatoriali, le strutture educative e riabilitative,  i centri ad alta specializzazione per un finanziamento stimato di circa 18 milioni. Una Rete che dovrà essere multidisciplinare, garantire la continuità assistenziale nel passaggio dall’età evolutiva all’età adulta, assicurare la prevenzione sociale, il trattamento individualizzato specifico, e favorire l’inclusione sociale coinvolgendo scuole, famiglie e associazioni.  Flash mob, conferenze e gazebo: diverse le iniziative messe in campo nei territori.